Videoteca

2001: Odissea nello spazio Di Stanley Kubrick Fantascienza USA, 1978 A beautiful mind Di Ron Howard Biografico Gran Bretagna, 2001 About a boy Di Chris Weitz Commedia USA, GBR, Francia 2002 American beauty Di Sam Mendes Commedia USA, 2000 American history x Di Tony Kaye Drammatico USA, 1999 Apocalypse now Di Francis Ford Coppola Guerra USA, 1979 Arancia meccanica Di … Continua a leggere

John Fitzgerald Kennedy

Discorso ai berlinesi 1963Sono fiero di trovarmi in questa città come ospite del vostro illustre sindaco, che ha simboleggiato nel mondo lo spirito combattivo di Berlino Ovest. E sono fiero di visitare la Repubblica federale con il vostro illustre cancelliere, che da tanti anni impegna la Germania per la democrazia, la libertà e il progresso, e di trovarmi qui in … Continua a leggere

Armi, acciaio e malattie

Di Jared Diamond Perché alcuni popoli sono piú ricchi di altri? Perché gli europei hanno conquistato buona parte del mondo? La tentazione di rispondere tirando in ballo gli uomini e le loro presunte attitudini è forte. Ma la spiegazione razzista non va respinta solo perché è odiosa, dice Diamond: soprattutto perché è sbagliata e non regge a un esame scientifico. … Continua a leggere

.

Perchè una società vada bene, si muova nel progresso, nell’esaltazione dei valori della famiglia, dello spirito, del bene, dell’amicizia, perchè prosperi senza contrasti tra i vari consociati, per avviarsi serena al cammino verso un domani migliore, basta che ogniuno faccia il suo dovere. (Giovanni Falcone)

.

Se potessimo vivere abbastanza a lungo da poter vedere l’esito delle nostre azioni, forse coloro che si dicono i buoni sarebbero afferrati da un pazzo rimorso, e coloro che il mondo qualifica perversi proverebbero una nobile gioia. (Oscar Wilde)

.

L’egoismo non consiste nel vivere secondo i propri desideri, ma nel pretendere che gli altri vivano a quel modo che noi vogliamo. L’altruismo consiste nel vivere e lasciar vivere. (Oscar Wilde)

.

Il dolore infierisce proprio là dove si accorge che non è sopportato con fermezza. Poiché il ringhioso dolore ha meno forza di mordere l’uomo che lo irride e lo tratta con disprezzo. (William Shakespeare)